L'accesso tra i vignetila strada di accesso
ผู้เข้าพัก 5 คน
1 ห้องนอน
2 เตียง
ห้องน้ำ 2 ห้อง
ผู้เข้าพัก 5 คน
1 ห้องนอน
2 เตียง
ห้องน้ำ 2 ห้อง
คุณจะยังไม่เสียค่าใช้จ่าย

Dimora Storica '600 Cascina Archisa é un Ex convento nelle Langhe UNESCO, vicino Monforte e Cherasco, Definito da un nostro affezionato cliente un posto dell'Anima, Degustazioni e o Soggiorni fino All adozione attiva o passiva di un angolo d'orto!

ที่พัก

Villa Archisa è un’antica cascina a corte tuttora con un vivace impegno agricolo, al centro di uno dei territori di paesaggio vitivinicolo delle Langhe nelle liste dell’UNESCO legate ai territori vitivinicoli di produzione dei vini di eccellenza con le loro cascine, i vigneti e i tratti di calanche bianche a picco sulle rive a sud-est del fiume Tanaro, che rappresentano un territorio, un paesaggio, una cultura: quella della produzione del vino. Noi siamo qui vicini e collegati ad Alba da un susseguirsi di percorsi tra Castelli e Vigneti passando per Monforte e il suo Jazz, per i mercati d'arte di Cherasco, fino al Golf di Monforte Novello e Cherasco, per giungere ad Alba.
Situato nel Borgo-Casale dell'ex antico convento con la sua accogliente piazzetta interna delimitata dalla costruzione, quasi un terrazzo su un panorama a cinemascope verso vigneti, calanche , meandri del Tanaro, fino alla catena delle alpi su cui campeggia il Monviso sovente incorniciati da tramonti Aranciati.
Il monolocale-camera matrimoniale comoda per 2 persone é adattabile ad un massimo di 5: 4 adulti , 1 bambino; il bagno é con vasca, la dotazione é composta da frigo, riscaldamento tradizionale o aria condizionata con inverter, letto bimbo su richiesta.
L'altra camera é per una coppia con caminetto e bagno con doccia, per il resto simile alla prima.
Le due camere hanno in comune l'utilizzo di una sala rustica con angolo cottura frigo e freezer, ed una lavanderia con lavatrice. (Disponibili aspirapolvere, caffettiera, ferro stiro, asse).
Il cambio lenzuola viene effettuato due volte nella settimana. La pulizia camere giornaliera.
Il periodo minimo é una notte nel caso si utilizzi la convenzione HOSTARIA, almeno due notti se non si utilizza l' HOSTARIA.
Molti non utilizzano l'angolo cottura ma sfruttano la contiguitá dell' Agriturismo Archisa Relais Hostaria: l'Hostaria ove consumare colazioni veloci (a consumo) oppure colazioni contadine (10€) o, ai pasti degustare i piatti tipici con un' offerta che parte dall' aperitivo-apericena (da 8€ a 15€ con bevanda inclusa) passando alla caratteristica merenda Sinoira (18€: 4 portate bevande escluse) ai menù del Viandante o Archisa (Da 20€ a 35€) fino alla carta con una ricca cantina dal vino della vigna a scelte raffinate. Telefono per prenotare HOSTARIA (PHONE NUMBER HIDDEN). Durante la settimana aperto solo per ospiti che possono essere serviti anche in camera direttamente. Menu' Bimbi 12,50€ e su prenotazione baby parking.

ผู้เข้าพักใช้อะไรได้บ้าง

Gli ospiti potranno fruire oltre della loro residenza di tutte le strutture messe a disposizione dall'Agriturismo Archisa Relais Hostaria, brevemente: la già citata piazzetta interna in pietra di Barge già citata nel 500 dal Leonardo da Vinci (ove a volte potrete assistere a piccoli mercatini a tema) con tavolini, sedie, ombrelloni, liberi ma con la possibilità di fruire del servizio bar per i soli ospiti, il giardino tutto intorno e per i più naturalisti le passeggiate nei filari fuori dall'orario di lavoro contadino o verso le nostre tartufaie nel bosco o percorsi in MTB, la sala Ristorazione col suo banco Bar colazioni Vineria ed il camino antico vera fonte di calore nei periodi freddi, una Sala multifunzione panoramica ( area fitness, area conferenza, sala riunioni, sala TV fornita di Apple TV con cineteca da oltre 100 film e discoteca da 1 Tera iTunes alimentata, area gioco con tennisTavolo), Terrazza Solarium con lettini sole sedie e tavolini.

การสื่อสารกับผู้เข้าพัก

Il livello di interazione con i nostri ospiti é variabile e parte dal primo incontro col cliente che già alla prima richiesta di preventivo deve farci sapere o capire quali emozioni vorrebbe provare, purtroppo troppo sovente l'utente di questi social network, io per primo quando faccio il turista, chiede 30 preventivi veloci che alla lunga sfibrano la risposta dell'offerta, invece dovremmo studiare di più gli annunci e limitarci agli 8-10 preventivi, così può nascere una vera interazione che stimola l offerta ad aiutare il turista a costruire una vacanza o un week end emozionante rispetto alle aspettative di partenza.
Possiamo ospitare viandanti solitari che non vogliono sentire altro che un poco invadente supporto e sono altamente autosufficienti, possiamo offrire il minimo supporto logistico e di accoglienza, il parcheggio gratuito all'aperto ma con recinzione su disponibilità , soggiorno, colazioni e pasti.
Da qui il livello di interazione può via via incrementare a piccoli consigli su percorsi MTB, cantine da visitare, passeggiate tra le vigne come quella che porta alla Panchina panoramica sulle langhe del famoso designer BMW Bangle. La possibilità di cercare il tartufo con il Trifulao, andare accompagnati per funghi, partecipare alla vendemmia e o coltivare l'orto o le piante aromatiche col col contadino, partecipare a corsi di cucina, corsi di cucina dietetica tipo la disintossicante LAKAL, degustazione con Somellier , visita guidata alle cantine delle Langhe rispettando i tempi ma anche i gusti degli ospiti, oppure se l'ospite desidera vivere un esperienza di coccole e lusso sobrio si abbandona a noi con il nostro: "Fidelity Program" DialogARCHISA (vedi sotto per iscriverti) ecco che potrà essere avvertito in tempo reale o reclutato ad Hoc per INCONTRI all'aperitivo con uno scrittore o con un musicista, fino ad esclusive CENE con l'ESPERTO potrà essere contattato in occasione dei nostri upgrade verso l' inaugurazione della SPA .

สิ่งอื่นที่ควรรู้

Prossimamente saranno disponibili altri locali: zona di meditazione nell'antica cappella, terme tipo Romano con piscina coperta e estetica, e altre zone comuni, Per il nostro BOOK FOTOGRAFICO completo, Visto che una foto vale più di mille parole, ti preghiamo di visionare Face Book, cerca agriturismo ARCHISA Relais Hostaria, clicca foto e troverai i nostri book fotografici.
A breve potremo anche indicarti il nostro sito personale.


สิ่งอำนวยความสะดวก
ห้องครัว
ทีวี
สิ่งจำเป็น
แชมพู

ราคา
คนเพิ่ม: $24 / คืน ถ้าเข้าพักเกิน 2 คน
ค่าทำความสะอาด $61
ส่วนลดรายสัปดาห์: 45%
ราคาช่วงวันหยุดสุดสัปดาห์: $97 / คืน
สื่อสารผ่าน Airbnb เท่านั้น
เพื่อเป็นการปกป้องการชำระเงินของคุณ อย่าโอนเงินหรือติดต่อสื่อสารผ่านช่องทางอื่นที่ไม่ใช่เว็บไซต์หรือแอพ Airbnb
เรียนรู้เพิ่มเติม

กฎของที่พัก

wine since 1670, food since 1918. (URL HIDDEN)
Telefono: (PHONE NUMBER HIDDEN)amo su (SENSITIVE CONTENTS HIDDEN).
Aperto: venerdì e prefestivi a cena; sabato, domenica a pranzo e cena. prenotazione gradita ma non
obbligatoria. Map: city Farigliano street Archisa 28.
Cascina Archisa Relais Hostaria per Turismo AgriCulturale nelle Langhe Doglianesi, venerdi e prefestivi la sera, invece il sabato domenica e festivi: pranzo e cena.
Se desideri iscriverti alla DialogArchisa Fidelity SMS potrei fruire di info su eventi, coperto gratuito, aperitivo di benvenuto e altri vantaggi a sorpresa: invia sms vuoto al (PHONE NUMBER HIDDEN) ti inviamo la tessera virtuale-sms

คุณยังต้องยอมรับ
Dog(s) live in the house

การยกเลิก

คุณลักษณะด้านความปลอดภัย
ชุดปฐมพยาบาล
เครื่องดับเพลิง

สถานะที่พัก
พักขั้นต่ำ 1 คืน

No reviews (yet)

This home doesn’t have any reviews. If you stay here, your review will appear here.

Farigliano, อิตาลีเข้าร่วมตั้งแต่ สิงหาคม 2011
โพรไฟล์ผู้ใช้ Archisa Relais Hostaria

Cascina Archisa è condotta senza interruzione dalla metà del 600. Nata come cascina conventuale a fine 600 con una cappella intitolata a Santa Teresa d'Avila. Confiscata alla chiesa per le Leggi Napoleoniche. Prima della nostra conduzione è stato condotta dal 1810 ai giorni nostri dalla medesima famiglia che dal 2.05.2002 ci ha prima affittato e poi venduto il fondo agricolo, Chi siamo: Theodule, Mariella, Gian Mario, Lucilla e Lavinia: Archisa Team Work, proveniamo da luoghi diversi ma tutti da famiglie fondamentalmente contadine. Una produceva grano e gestiva il Mulino di Piasco già ad inizio 900, l'altra coltivava la vite a Treiso, l'altra ancora coltivava riso e arachidi in Madagascar, l'altra praticava agricoltura povera in alta Val Tanaro: patate e castagne segale a Garessio, fagiolane, lamponi,ortaggi, polli e conigli a Bagnasco, la generazione precedente allevava Baco da seta e coltivava Gelsi, uno dei nonni era quel che oggi si definirebbe un enologo per conto terzi ed insieme alla moglie si diede alla ristorazione dal 1918 al 1975 producendo grano e patate sulle colline dell'Alta Langa Cebana fino al primo dopoguerra, un altra branca della famiglia allevava bovini e coltivava uva grano e patate tra i Ferrazzi di Ceva Monesiglio e Mombarcaro. Questa commistione di provenienze certamente ha fatto si che fossimo sempre stranieri in ogni paese che abbiamo abitato ma è anche stata una arricchimento reciproco di tradizioni. Anche noi in prima persona abbiamo chi raccolto frutti nel Saluzzese, chi affiancato la nonna Contadina, chi ha coltivato riso prima di giungere in Italia. Diventati proprietari nel 2002 abbiamo iniziato a collaborare nella coltivazione dell'uva, abbiamo bonificato i noccioli dalle infestanti e dato ordine al verde intorno alla cascina. ormai dal 2006 abbiamo fondato una soc Agricola la cui i attivitá consiste nella conduzione di tutti i terreni provenienti dalle nostre famiglie con la progressiva ripresa delle coltivazioni vocate sebbene con piccole produzioni senza l'utilizzo di prodotti chimici fatto salvo calce zolfo e rame e favorendo le varietà locali e l'utilizzo di seme naturale vedi ad esempio gli occhi di patata o i semi di pomodoro, zucca. l'azienda agricola consta di circa 310.000 mq, ubicati nei comuni di Farigliano, Bagnasco, Garessio, Paroldo, Mombarcaro, Ceva, Camerana, Sale San Giovanni, Sanfront. Sono variamente rappresentate tutte le caratteristiche pedoclimatiche piemontesi, passiamo da terreni calcarei vocati a piccoli frutti tipo mora a terreni acidi vocati . Si passa dal paesaggio collinare di Langa o di Bagnasco a quello boschivo prealpino di Garessio. Comune denominatore è la presenza del Fiume Tanaro.
Dal 2002 abbiamo piantato circa 1600 piante. Ciò Senza creare una concentrazione intensiva della stessa varietà, lasciando parecchio spazio tra una pianta e l'altra per creare situazioni sfavorevoli ai patogeni. Nella scelta varietale non è stata favorita la coltivazione intensiva perché poco adatta orograficamente sia al territorio di Farigliano e tanto meno a quello da comunità montana degli altri appezzamenti. L'obbiettivo aziendale é quello di arrivare ad avere una produzione piccola ma varia che copra diverse tipologie varietali e diversi momenti dell'anno, evitando produzioni intensive mai favorendo varietali di frutti con caratteristiche da trasporto e conservazione.
In breve le coltivazioni sono composte da: Patata della val Tanaro, Fagiolana bianca di Bagnasco, Ortaggi di stagione, Piccoli frutti quali mirtillo, mora, e fino alla stagione scorsa Lamponi, Mele annurca! ferrovia, renetta, Nocciolo di Langa DOP., Melo cotogno, Caki , Fichi almeno tre varietà , Noce italiana e Noce friabile, Castagno, Peri e peri selvatici, Melograno, Puciu ( nespolo comune), Ciliegi varietà domestiche ma anche selvatiche (tipo ciliegi del Merlo), Albicocchi, Pesche esclusivamente da vigna o selvatici., Vite : Dolcetto, Cacchione, Glera, Moscato d' Amburgo, Almeno cinque varietà di gelsi: bianco , piangente, francese a frutto piccolo e foglia grande, due varietà di selvatico a frutti più grandi e più piccoli, con le caratteristiche more, Piante officinali in miscellanea, Querce, Bosco ceduo età media 35 anni, Robinia pseudoacacia per i fiori, Tiglio per i fiori, Fagus platanoides per i frutti, Rose con fiore edulo, Buxus buxus, Prato foraggero, Almeno tre varietà di Salice : quello selvatico , quello adatto alla legatura della vite, quello adatto alla costruzione dei cesti tipo gorbe e quelli adatti al confezionamento di altri cesti, Raccolta di funghi esclusivamente porcini e gallinelle , tartufo bianco e tartufo nero. Non sono mai presenti recinzioni per scelta aziendale per evitare l'alterazione dei movimenti faunistici naturali che permetta a noi o al visitatore di incontrare la fauna locale. Operiamo vendita di tutti i prodotti aziendali, teniamo particolarmente alla forma di vendita del in campo con la sua componente didattica in cui insegni all'acquirente anche la raccolta , e se l 'acquirente è abituale potrà aver seguito nelle stagioni le diverse fasi della potatura o della coltivazione a seconda del Altra attività connessa (agriturismo, fattoria didattica, manutenzione del territorio,ecc.) Nostro obbiettivo è di diventare una fattoria Agriculturale e quindi una Fattoria Didattica a tutti gli effetti. Questo tipo di scelta porta obbligatoriamente ad una forte connessione della produzione aziendale con l'offerta che ci proponiamo di fare al turista visitatore. Un'offerta di tipo agri-culturale che permetta al turista (italiano o straniero che sia) di gustare frutti perduti dal mercato tradizionale , di vedere il frutto sulla pianta inserita in un territorio a formare una sorta di giardino frutteto, che permetta esperienze miste quale ad esempio la raccolta delle more del gelso dedicata ad un piccolo gruppo di ragazzi con la trasformazione guidata del a finito tipo marmellata o ad un semilavorato che permetta di gustare poco dopo la granita di Gelso, tutto ciò senza disdegnare un piccolo salto didattico sull'utilizzo della foglia del Gelso nella nostra cultura o un assaggio guidato delle varietà disponibili di gelso più vocate alla produzione fogliare o al frutto. In pratica una cascina con parte dei terreni a produzione ma parte dei terreni coltivati con arbustive , Arboree o comunque piante da frutto o da utilità prettamente legate alla cultura locale.
Attraverso il reinvestimento delle risorse in azienda vogliamo arrivare nel giro di qualche anno ad essere un vero Parco Agriculturale. Il punto centrale di questo percorso è considerare il vero acquirente del agricolo, il cliente, nello stesso tempo una fonte di reddito ma anche un discente.
Il non più un da massificare e proporre in un mercatino di paese di prodotti agricoli ma un che va venduto "chiavi in mano, sulla pianta" ed insegnato.
Nostro obbiettivo è nel giro di un decennio di arrivare ad avere una discreta rete di sentieri i che permettano al turista-visitatore-acquirente di di girare lo spazio aziendale anche senza un accompagnatore chiaramente dopo un briefing iniziale. Attraverso una collaborazione con i tecnici dell' Apple che ci fornisce il materiale informatico aziendale vorremmo a partire da un applicativo tipo "Around me" ad avere la possibilità di passeggiare per i sentieri condotti da un iPad che insieme funge da tutor multilingue, permette di identificare tramite il sistema GPS e un dispositivo sulle piante più rappresentative , spiegandone le note interessanti per inserirle nella nostra cultura, non ultimo localizzare dalla zona di controllo la posizione di ogni visitatore turista nell'ambito di una Safety che verrà inserita nell'haccp aziendale.
Il nostro obbiettivo più ambizioso, è arrivare ad una vera collaborazione col nostro ospite visitatore, certo nel rispetto del piano di sicurezza aziendale, che permetta di vendere non un sacchetto di ma ad esempio un ora di raccolta assistita del o esperienze di piccole porzioni di orto coltivato insieme.
La didattica sarà anche rappresentata da corsi di cucina povera e di panificazione sfruttando i nostri due forni a legna e la possibilità di utilizzo di legna da ardere a basso impatto antigienico per i soggetti intolleranti o allergici.
Altri obbiettivi ambiziosi sono la raccolta dei fagus del fagus Platanoides per alcune esperienze di cucina antica che li utilizzava per le farine. La protezione dell'Olmo dal suo patogeno tramite trapianto seriato e la riproposta dell'Olmo legato alla tradizione colturale della vite in quanto base per la coltura maritata della vite.
Archisa Team Work.
"Migliaia, milioni di individui lavorano, producono e risparmiano nonostante tutto quello che noi possiamo inventare per molestarli, incepparli, scoraggiarli. E' la vocazione naturale che li spinge; non soltanto la sete di denaro. Il gusto, l'orgoglio di vedere la propria azienda prosperare, acquistare credito, ispirare fiducia a clientele sempre più vaste, ampliare gli impianti, abbellire le sedi, costituiscono una molla di progresso altrettanto potente che il guadagno." Citazione da Luigi Einaudi.

บริเวณใกล้เคียง

ที่พักคล้ายกัน